Perché realizziamo un programma così ricco?

Perché ci piace, e perché intendiamo rivolgerci a un pubblico vasto e molto eterogeneo fatto di musicisti professionisti e amatoriali, costruttori di strumenti e accessori, rivenditori, editori musicali, insegnanti e studenti, accademie di musica e conservatori, investitori in strumenti di pregio, direttori artistici di teatri e sale da concerto: interessi diversi ma con molti punti di contatto. Cremona Musica è un luogo in cui professionalità e passioni si incontrano e fanno nascere collaborazioni nuove così come occasioni di business.

Una comunità, grande come il mondo

Cremona Musica è una grande fiera ma anche un luogo di incontro, formazione, specializzazione, spettacolo e performance aperto all’intera comunità di amanti delle sette note. Tutti gli eventi sono studiati insieme ai nostri artistic advisor per creare occasioni di interesse per le diverse professionalità legate al mondo degli strumenti musicali e della grande musica, così come del semplice appassionato. La grande musica, per tutti.

I nostri Artistic Advisor

Roberto Prosseda
coordinatore artistico di Mondomusica e Piano Experience, Roberto Prosseda è un noto pianista italiano dall’animo cosmopolita, celebre per le incisioni di brani inediti di Felix Mendelssohn. E’ tra i solisti più apprezzati a livello internazionale e ha suonato, tra gli altri, per l’Accademia di Santa Cecilia di Roma, la Filarmonica della Scala di Milano, i Berliner Symphoniker e la London Philharmonic  Orchestra.

Alessio Ambrosi
coordinatore artistico dell’Acoustic Guitar Village, è presidente dell’Armadillo Club, un’associazione culturale il cui scopo è quello di promuovere la cultura musicale ed organizzare spettacoli musicali dal vivo di elevata qualità artistica.

Piero Vincenti
Coordinatore artistico di Cremona Winds, il Presidente dell’Accademia Italiana del Clarinetto, ha suonato come solista in formazioni cameristiche nelle sale e nei teatri più importanti di Europa, Usa, Sudamerica e Asia. È, inoltre, professore di clarinetto presso il Conservatorio di Cesena.

Salvatore Lombardi
Coordinatore artistico di Cremona Winds, il Presidente dell’Associazione Flautisti Italiani, è definito dalla critica come “l’uomo che dà voce al flauto in Italia”. Artista poliedrico, affianca alla carriera concertistica quella di didatta e direttore artistico di iniziative flautistiche di livello internazionale.

Luciano Del Rio
Presidente dell’AIARP – Associazione Italiana Accordatori e Restauratori di Pianoforti, è uno dei tecnici più blasonati in ambito pianistico. Obiettivo principale dell’AIARP è la formazione professionale dei propri soci attraverso congressi tecnici organizzati con lo scopo di affrontare tutti gli aspetti tecnici della riparazione e della messa a punto del pianoforte.

Pier Calderan
Giornalista e maker, è uno specialista di tecnologia applicata alla musica. Autore di numerose pubblicazioni specialistiche, ha messo a frutto la propria esperienza in campo digitale anche nell’ambito dell’insegnamento e della progettazione.