Uno spazio per la fisarmonica a Cremona Musica: nasce l’Accordion Show, con concerti, masterclass e mostre

Fra le novità dell’edizione 2018 di Cremona Musica c’è anche l’Accordion Show, un salone dedicato al mondo della fisarmonica, che affiancherà quelli dedicati alla liuteria (Mondomusica), al pianoforte (Piano Experience), alla chitarra (Acoustic Guitar Village) e agli strumenti a fiato (Cremona Winds)

Il programma dell’Accordion Show prevede concerti ed esibizioni-demo non stop, nonchè uno spazio dedicato ad approfondimenti, conferenze e masterclass formative. Sono previste inoltre mostre di strumenti storici in collaborazione con il Museo Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo e con il Museo della Fisarmonica di Stradella, i due straordinari poli della produzione italiana della fisarmonica nel mondo.

Alessio Ambrosi, coordinatore artistico dell’Accordion Show (e anche dell’Acoustic Guitar Village) ci spiega come è nata l’idea di un salone dedicato alla fisarmonica:

“Con la direzione di Cremona Fiere si è deciso di dare grande visibilità e ampi spazi ad uno strumento la cui distribuzione è in forte crescita nel mondo e Cremona Musica, con la sua vocazione e unanime riconoscimento di appuntamento sempre più internazionale, rappresenta la vetrina ideale per le aziende produttrici e distributrici dei vari marchi. La fisarmonica è uno strumento di alto artigianato artistico e l’Italia è uno dei massimi produttori a livello mondiale, la collocazione all’interno di Cremona Musica, al fianco di altre eccellenze, rappresenta una giusta crescita espositiva armonica per la fiera. Il format di Accordion Show seguirà l’esempio degli altri saloni e comprenderà area espositiva, masterclass di perfezionamento sullo strumento, mostre storiche, concerti, seminari, conferenze, incontri a tema“.