Ivry Gitlis suona violino di giovane liutaia

Cremona Musica è iniziata oggi, ma la magia che l’evento porta con sé ogni anno aveva già regalato un momento speciale e irripetibile giovedì, nel cuore della notte. Ivry Gitlis, musicista novantacinquenne e leggenda vivente del violino che proprio domani sarà premiato da Cremona Musica, si è imbattuto in un gruppo di giovanissimi liutai e musicisti di fronte alla cattedrale di Cremona. Tempo di scambiare qualche battuta e Gitlis ha imbracciato un violino appena realizzato da una giovanissima liutaia presente. Ne è nato un mini-concerto improvvisato nel cuore della notte