Come contenere i costi nello spettacolo

Reggio Iniziative Culturali specializzata nella gestione amministrativa e fiscale degli artisti

A Cremona Musica un workshop per capire come ottimizzare i costi

Si scrive “Ottimizzazione delle risorse economiche nell’organizzazione degli eventi di spettacolo” e si legge “Come contenere le imposizioni fiscali attenendosi scrupolosamente alle normative vigenti in materia”: il workshop di Reggio Iniziative Culturali – realtà che si occupa di consulenza e gestione amministrativa, oltre che di organizzazione eventi – in programma sabato 1 ottobre alle 16.30 nel contesto di Cremona Musica International Exhibitions ha l’obiettivo di suggerire ai musicisti le migliori soluzioni possibili per contenere i costi. “Le normative vigenti sono, spesso, poco conosciute dagli artisti – osserva il responsabile organizzativo Prof. Andrea Malagoli –. In molti si affidano al ‘fai da te’, convinti di risparmiare: in realtà la consulenza e l’appoggio di una figura professionale possono rivelarsi fondamentali nella gestione della fiscalità”.
Non a caso lo slogan di Reggio Iniziative Culturali è: “A voi le partiture, a noi le fatture”. Evidenzia a proposito Malagoli: “In tempi di scarsità di risorse economiche, ottimizzare e quindi risparmiare dove è possibile è praticamente un obbligo. Noi analizziamo la precisa posizione fiscale di ogni musicista e, orientandoci in un complesso intreccio di norme, individuiamo quei parametri che possono far arrivare ad un minor dispendio in linea generale”. Insomma: un ‘commercialista’ specializzato nel settore dello spettacolo non può che rivelarsi un aiuto prezioso per chi oggi vive di musica.
Reggio Iniziative Culturali è formata da professionisti del settore che da più di 20 anni si occupano dell’organizzazione di concerti, festival e ftagioni, nonché della consulenza e gestione amministrativa e fiscale propria dello spettacolo. Esperienza e professionalità sono messe al servizio dei musicisti (singoli o ensemble) che richiedono un aiuto per il disbrigo di tutte le pratiche amministrative legate ad ogni concerto. Prendendo contatti diretti con gli uffici amministrativi dell’ente/teatro/festival organizzatore, Reggio Iniziative Culturali segue il musicista dal momento dell’assunzione fino al pagamento del cachet, occupandosi di tutti gli aspetti burocratico-fiscali nonché della logistica.