17/06/2016 – Un “sacchetto elettronico” per non usare il cellulare

Si raccomanda di spegnere il cellulare”. Questo avviso è onnipresente nei concerti di musica classica, eppure molto spesso capita che, nel bel mezzo di una ispirata esecuzione musicale, trilli il cellulare di un ascoltatore distratto che lo aveva dimenticato acceso. Il problema può essere risolto con Yondr, un semplice gadget inventato da una start-up americana. Si tratta di una sorta di sacchetto con un sistema di chiusura elettronica. Esso può essere distribuito assieme ai biglietti e al programma di sala, ed è programmato per chiudersi automaticamente, una volta inserito il cellulare al suo interno, quando si faccia ingresso nella sala. Ciò risolverebbe non solo l’annoso problema dello squillo disturbante, ma anche quello, non secondario, delle riprese video abusive dei concerti, che spesso fanno irritare artisti sensibili al problema, come, primo fra tutti, il pianista Krystian Zimerman.

Maggiori dettagli sul sito ufficiale: http://overyondr.com/