“The Guitar Village”: la chitarra classica tra i protagonisti di Mondomusica 2013.

La prossima edizione della Manifestazione, in programma alla Fiera di Cremona dal 27 al 29 settembre, ospiterà anche un’area dedicata alle sei corde con conferenze, mostre di strumenti storici e concerti organizzati in collaborazione con la Liuteria Lodi di Carpi (MO).

 Cremona, 9 settembre 2013 – Se la liuteria ad arco rimane sempre la base espositiva di Cremona Mondomusica con oltre 230 espositori da 25 Paesi, negli ultimi anni è cresciuta decisamente anche la presenza di grandi maestri della liuteria a pizzico, che hanno arricchito ancora di più la Manifestazione e la confermano come la numero uno al mondo per gli strumenti musicali artigianali.

 Quest’anno la presenza delle chitarre si condenserà nel Guitar Village, una nuova iniziativa realizzata con la preziosa collaborazione della Liuteria Lodi di Carpi (MO), che animerà questa nuova area espositiva con numerosi eventi speciali dedicati ai professionisti e agli appassionati delle sei corde. Una tre giorni intensa in cui si potranno naturalmente provare e acquistare gli strumenti, ma anche assistere a presentazioni, conferenze e rifarsi gli occhi con mostre di strumenti storici davvero uniche.

Un evento decisamente da non perdere!

 Questo il programma completo del Guitar Village a Mondomusica 2013:

 Venerdì 27 Settembre

“La collezione di Rainer Krause”: esposizione degli strumenti tra i più rappresentativi della collezione privata di chitarre romantiche tedesca della scuola Viennese del noto collezionista. www.antique-guitar.de

Ore 15,30 – Presentazione a cura di Lubomir Dshokow organizzato da Lyra Musical instruments.

 Sabato 28 Settembre

La chitarra del Novecento: “Enrique García a Barcellona”: esposizione di strumenti originali del grande maestro della scuola catalana.

Ore 15,30 – Presentazione della esposizione e intervento di Gabriele Lodi su “La chitarra di Garcia come modello per la chitarra contemporanea”

ore 16,30 – Recital di Luigi Attademo con musiche di Bach, Llobet – Scarlatti, De Falla, Turina eseguito con chitarre di Enrique Garcia 1922 e copia costruita da Gabriele Lodi

Domenica 29 Settembre

“Le chitarre di Sor. Fernando Sor e l’evoluzione della chitarra nel XIX Secolo”: esposizione degli strumenti che hanno accompagnato il celebre chitarrista-compositore nella sua vita e nei suoi spostamenti. Juan Pages, Louis Panormo, Renè Lacôte.

Ore 11 – presentazione dell’esposizione a cura di Gabriele Lodi

Ore 12 – Giuseppe Carrer presenta il suo ultimo lavoro discografico su Fernando Sor

Ore 14,30 – performance degli allievi del Conservatorio di Milano e dell’ISSM di Bergamo.

A seguire: Giuseppe Carrer interpreta Sor con strumento originale Renè Lacôte.

A chiusura: musiche per voce e chitarra di Fernando Sor. Francesco Biraghi con chitarra originale Louis Panormo